1. Lido seconda parte


    datte: 02/02/2019, Catégories: Voyeur / Exhib / Nudisme, Partouze, Auteur: invisibile70,

    SECONDA PARTERientro presto da Ravenna, giretto scazzato poi solita doccia e solito aperitivo con le antenne alzate ma a parte una bellissima coppia con tre figli non vedo grandi cose.Passa il tempo e mi leggo pure tutto il Resto del C. poi però arriva un raggio di sole in questo weekend disastroso: la coppia del giorno prima. Questa volta la mora aveva un prendi sole nero con quattro bottoni sbottonati che lasciavano fuori praticamente tutto il suo grosso seno e lui…. non so non l’ho guardato.Ci sorridiamo e si siedono nel tavolo accanto a me .Perso per perso, non perdo tempo e attacco subito bottone. Sono Lucia e Francesco, veronesi in capeggio, domani sarebbero partiti prestissimo, le coppie di ieri erano sempre in ritardo e li aspettavano.“Ma allora sono sfortunato” dico la verità ridendo ma almeno giro la sedia e mi unisco a loro, ovviamente molto vicino a lei.Iniziamo a parlare di mare, spiagge, di Cape d’A. e rotto il ghiaccio, della mia “avventura pomeridiana”, ridono e io pure (però mi brucia ancora), beviamo l’aperitivo mentre con delicatezza guardo i suoi seni praticamente nudi, lei sorride e mi sussurra :”ti piacciono? Sono molto sensibili”“anch’ sono molto sensibile a loro”Ecco che arrivano le altre due coppie ma questa volta col cavolo che vado via.Presentazioni, mi guardano un po’ in cagnesco ma faccio finta di nulla, solo la bionda mi sorride.Tutti a cena assieme, finchè Lucia e Francesco mi tengono in gioco non mollo.Il piccolo tavolo rettangolare ci fa ...
    stare tutti vicinissimi ma ha fortunatamente la tovaglia lunga perchè neanche ordiniamo e Lucia sbottona l’ultimo bottone del vestito mostrando la sua bella fica coperta solo dal tovagliolo che casualmente muove sempre.Ci tocchiamo e ci accarezziamo questo gioco piace ad entrambi con Francesco che ci guarda di sfuggita ma con interesse.Chiacchere varie con la bionda che parlotta con la sua amica ridacchiando e guardandoci.Al dolce mi ha già tirato giù la zip e me lo accarezza sotto il tavolo mentre l’argomento principe è la formula 1, io dal canto mio le infilo senza grande difficoltà un dito dentro.Gli altri invece fanno scorrere parecchio vino prima di accordarsi che il pilota fa la macchina e non viceversa.La bionda e la sua amica, un po’ scocciate, si alzano e vanno in bagno.Lucia mi sussurra di uscire a fumare.Appena usciti mi trascina dietro il locale dove sono i bagni e lì vediamo la bionda e la sua amica che si baciano appassionatamente con le mani ovunque“E brave le mie lesbiche” le dice Lucia, sorridendo“Vieni anche tu?” le risponde la bionda, per nulla imbarazzata“No grazie, oggi preferisco il cazzo”toccandomi la patta e ce ne andiamo ridendo.“Sono due lesbicone e ieri sera mi hanno rovistato ovunque infilandomi un vibratore in culo ed uno in fica”“Non male direi?E gli altri?”“Guardano solo ma questa sera ho voglia di altro”La serata finisce, le due coppie vanno in un privè a Ravenna, noi no.Si è alzato il vento e Francesco ci lascia e va a chiudere il camper.Con Lucia ...
«123»